Lo Zalgiris non muore mai: rimonta nel finale, Olympiacos ko

Lo Zalgiris non muore mai: rimonta nel finale, Olympiacos ko

I lituani tornano a vincere e si impongono 81-79.

Torna a vincere lo Zalgiris Kaunas, che dopo due ko consecutivi batte l’Olympiacos al termine di una partita incredibile. La sfida sembrava chiusa con la tripla per il +7 di Spanoulis a 3’ dalla fine: da quel momento, però, i greci non segnano più e i padroni di casa ne approfittano per riportarsi sotto, siglando il successo con una rubata e canestro in contropiede di Walkup a 0.8 secondi dalla fine.

Per lo Zalgiris l’MVP è Lauvergne (21+7), bene anche Milaknis (11) e l’ex Rubit (10). All’Oly non bastano i 16 punti a testa di Sloukas e Printezis.

Commenta