Lo scambio di battute tra Geppi e Sardara per una suggestione: Gigi Datome alla Dinamo Sassari

Lo scambio di battute tra Geppi e Sardara per una suggestione: Gigi Datome alla Dinamo Sassari

Scambio di battute tra Geppi Cucciari, showgirl e nota sostenitrice della Dinamo Sassari, e il presidente del club Stefano Sardara. Al centro, Gigi Datome

Scambio di battute tra Geppi Cucciari, showgirl e nota sostenitrice della Dinamo Sassari, e il presidente del club Stefano Sardara. Al centro, Gigi Datome. E la Nuova Sardegna auspica il ritorno del capitano di Italbasket, e ala dell’Olimpia Milano, sull’isola. Ma da giocatore.

Così Geppi Cucciari nella ricostruzione offerta dal quotidiano sardo del recente Festival di Tavolara: «Un po’ mi dispiace che non ci sia il nostro amico Gigi Datome. Avrei voluto chiedergli una cosa…».

Sguardo ammiccante a Sardara, che risponde serafico: «Work in progress, ma noi attendiamo».

Secondo Paolo Ardovino, che firma l’articolo: «Basta poco, che poi in questo caso così poco non è, per alimentare la suggestione».

E ancora: «Datome alla Dinamo sarebbe un bel colpo». Si fa riferimento alle voci di addio che erano emerse, poi smentite, nei giorni scorsi: «Dopo l’ultima stagione passata sotto la Madonnina, nelle scorse settimane si sono susseguiti prima rumors sul divorzio con Milano, poi la smentita del club».

Urge precisare, il club non ha mai parlato ufficialmente della corsa, la notizia venne derubricata a fake news da La Gazzetta dello Sport.

Intanto, la Nuova conclude: «Vuol dire che qualcosa c’è, o potrebbe esserci in futuro».

Commenta