L’idea del medico sociale del Bologna, dott. Nanni: Allo stadio ed al palasport con la visiera

L’idea del medico sociale del Bologna, dott. Nanni: Allo stadio ed al palasport con la visiera

L'idea avanzata dal dottor Nanni permetterebbe di aumentare il numero di spettatori negli stadi e palazzi riducendo il rischio di contagi nei momenti dell'assembramento (in entrata o uscita)

L’idea del dottor Gianni Nanni, medico sociale del Bologna e e rappresentante dei club di serie A nella commissione medica della FIGC – per riportare gli spettatori negli stadi e nei palasport, in numero superiore a quello attualmente concesso, è quello della visiera, come quella utilizzata dai medici ma anche da vari esercenti (come parrucchieri e barbieri).

Queste le parole di Nanni a Il Corriere dello Sport.

“L’idea della visiera può essere davvero una soluzione importante per consentire di riportare i tifosi dentro lo stadio o dentro al palazzetto, questo è un dispositivo che quanto meno riduce quelli che sono gli eventuali pericoli di un contagio soprattutto di fronte ad un assembramento nel momento dell’entrata e dell’uscita degli spettatori da un impianto. Ma anche un deterrente per altri momenti all’interno degli impianti come abbracci, baci e scene di esultanza, un potenziale pericolo”.

Fonte: Bolognabasket.

Commenta