L’ex GM dei Warriors smentisce l’ipotesi di trade di Curry e Thompson per Chris Paul

L’ex GM dei Warriors smentisce l’ipotesi di trade di Curry e Thompson per Chris Paul

Il rumor era stato riportato da Ethan Strauss nel suo nuovo libro sull’era Warriors.

L’ex GM dei Golden State Warriors Larry Riley ha smentito di aver proposto una trade, nel 2011, ai New Orleans Hornets con Chris Paul che sarebbe finito in California in cambio di Stephen Curry e Klay Thompson.

Riley ha invece ammesso che, ai tempi, vi furono discussioni interne alla franchigia sulla possibilità di scambiare Stephen Curry.

Commenta