Levallois Boulogne, interrotte le trattative con Simone Pianigiani

La conferma arriva da Alain Weisz, vice presidente del club francese

Alain Weisz, vicepresidente del Levallois Boulogne, parlando con l’Equipe non ha negato i contatti con Simone Pianigiani come possibile successore di Fauthoux, ma ha spiegato anche che i contatti con l’ex coach di Milano sono stati definitivamente abbandonati.

Pianigiani è sotto contratto con l’Olimpia fino al prossimo 30 Giugno.

Fonte: Equipe.

Commenta