Leghe USA non assicurate contro le pandemie perché reputavano lo scenario “impensabile”

Leghe USA non assicurate contro le pandemie perché reputavano lo scenario “impensabile”

La crisi potrebbe portare a mancati ricavi per più di 3.25 miliardi di dollari.

A differenza del torneo di Wimbledon e delle Olimpiadi, le principali leghe sportive americane non si sono assicurate contro una possibile cancellazione dovuta a una pandemia perché reputavano lo scenario di una cancellazione della stagione come “impensabile”, secondo quanto riportato da ESPN.

La crisi potrebbe portare a mancati ricavi complessivi per oltre 3.25 miliardi di dollari, cifra che potrebbe più che raddoppiare in caso di cancellazione della stagione NFL e del torneo NCAA di football americano.

Fonte: ESPN.

Commenta