LeBron James: Non penso che tornerò mai al 100%

I gialloviola hanno perso 5 delle ultime 6 partite giocate

LeBron James parla con i media dopo il suo ritorno in campo a 6 settimane dall’infortunio alla caviglia destra.

“Per essere la mia prima partita dopo tutto questo tempo direi che è andata bene…a volte mi ha dato fastidio, ma non ho avuto problemi e sto bene. E’ stato un buon inizio…”

Sulla situazione dei Lakers nella Western Conference (Quinti con 36 vittorie in 63 partite, e Portland e Dallas sempre più vicine).

“Mancano 9 partite, ovviamente è stata una stagione particolare. Ma non vediamo l’ora di affrontare la sfida. Ora questa è la stagione, e dobbiamo trarne il massimo “.

Sul periodo trascorso ai box, e sulle sue condizioni.

“Ho avuto fretta di tornare dal momento in cui mi sono infortunato. Sono fatto così… Nelle ultime sei settimane, non ho fatto altro che avere l’urgenza di tornare a giocare….Sapevo che non sarei tornato al 100%. È impossibile, non credo che tornerò mai al 100% nella mia carriera”.

Il ‘Prescelto’ ha realizzato 16 punti con 8 rimbalzi e 7 assist nella sfida persa contro i Kings.

Commenta