LeBron James ha chiesto a Vogel di poter difendere su Murray nei minuti finali di Gara 4

James ha limitato Murray che ha segnato solo 4 punti dalla lunetta

Nei minuti finali di Gara 4 tra Lakers e Nuggets, LeBron James ha chiesto a coach Vogel di difendere su Jamal Murray per evitare che il canadese guidasse la rimonta.
Vogel ha detto subito sì alla richiesta di James che ha tenuto Murray a 0 su 2 dal campo e solo 4 punti, tutti dalla lunetta.

“Sapevo che era il momento chiave della partita e Jamal sarebbe stato pericoloso” ha detto LeBron. “Il ragazzo è speciale. Ha una grande varietà di tiri. Dall’arco fa paura, ma anche dal mid range e dentro il pitturato. Per quanto mi riguarda, si tratta di avere fiducia nei miei mezzi difensivi. Avere fiducia nei filmati che osservo, avere fiducia in mese stesso e vivere con i risultati” ha detto LeBron. “Ho detto ai miei compagni che me ne sarei occupato io. Sono stato in grado di fermarlo un paio di volte e noi abbiamo poi recuperato il rimbalzo” ha continuato James. “Sto dando tutto me stesso sul campo. E quando ho bisogno di riposo, lo chiedo. Il coach ha fatto un ottimo lavoro nello scegliere quando togliermi dal campo.”

Fonte: ESPN.

Commenta