LeBron James festeggia i 36 con un record: 1.000 partite di fila in doppia cifra

LeBron è già il miglior scorer della storia nei playoff, mentre in regular season è terzo, a circa 2.500 punti da Karl Malone

La leggenda di Lebron James cresce anno dopo anno, partita dopo partita.

Nel giorno del suo trentaseiesimo compleanno, il Prescelto è diventato il primo atleta della storia NBA a realizzare almeno 10 punti in ben 1.000 partite di regular season consecutive. Ripetiamo, MILLE PARTITE CONSECUTIVE…

Il grafico, che non tiene conto dei 26 punti realizzati contro gli Spurs, vede LeBron davanti a Michael Jordan e altri mostri sacri della storia NBA.

Tra i giocatori ancora in attività il più ‘vicino’ con una serie aperta è James Harden, con 411 partite, seguito da Kevin Durant (152) e Kawhi Leonard (125).

L’ultima volta in cui James non è andato in doppia cifra in regular season risale al 5 Gennaio 2007, una vittoria dei Cavs sui Bucks.

Nelle 1191 sfide di regular season in cui è sceso in campo dopo la sua stagione da rookie, LeBron ha realizzato meno di 10 punti solo in 2 occasioni.

Contando anche l’annata del debutto e le 260 partite di playoff,  il totale sale a 10 su 1529, ovvero poco più dello 0.6%…

Commenta