LeBron intenzionato a giocare le Olimpiadi anche se per USA Basketball è impossibile pianificare

LeBron intenzionato a giocare le Olimpiadi anche se per USA Basketball è impossibile pianificare

Non sapendo le date della stagione NBA, impossibile pianificare per Colangelo

LeBron James è intenzionato a giocare le Olimpiadi di Tokyo ma vista l’incertezza dovuta all’inizio della prossima stagione ma soprattutto su quando l’annata finirà non ha ancora garantito al 100% la sua presenza.

“Mi è stato detto che è sua intenzione essere alle Olimpiadi ma non se la sente di garantire la sua presenza in queste circostanze” ha detto il presidente di USA Basketball, Jerry Colangelo.

“Vorrei pianificare qualcosa ma è impossibile. Prima la NBA mi è stato detto che sarebbe iniziata a dicembre, poi a Natale, ora a gennaio. La stagione NBA ha bisogno di 170 giorni per terminare e questo creerebbe un conflitto con le olimpiadi” ha aggiunto Colangelo dicendo che una delle ipotesi potrebbe essere quella di sospendere la stagione NBA per permettere ai giocatori di andare a Tokyo. “Se la stagione entrasse in conflitto con le Olimpiadi potrei scegliere tra le 14 squadre che non andranno ai playoff con altri giocatori che diventerebbero disponibili col tempo. Ma il problema è che il CIO obbliga le squadre ad annunciare il roster con largo anticipo. Speriamo che vista la situazione le cose possano cambiare. Sarebbe una cosa ragionevole e ci aiuterebbe a buttare giù un programma”.

Commenta