Milos Teodosic al comando, Gamble ringrazia: la Virtus passa in casa di Cantù

Credits Ciamillo-Castoria
Credits Ciamillo-Castoria

82-91 il finale, 17+12 assist per Milos, 30 assist di squadra

La Virtus in trasferta è altra cosa, e Milos Teodosic è immarcabile in certe serate. Niente da fare per una positiva Cantù, che si inchina al genio del serbo, alla consistenza di un ritrovato Markovic, e al dominio di Gamble (25+6 con 11 falli subiti) nel pitturato.

82-91 il finale, 17+12 assist per Milos, 30 assist di squadra: Cantù alza bandiera bianca, ma solo nel quarto quarto.

PRIMO QUARTO

Il parziale di 7-0 di Bologna sul finire del quarto vale il 17-24 al primo intervallo. Cantù fisica e prepotente, ma con pessime percentuali al tiro (2/8 dall’arco), Bologna che ragiona e produce con i suoi lunghi. 8 per Smith nella squadra di Pancotto, 4 di Gamble e 3 di Alibegovic e Ricci.

SECONDO QUARTO

38-39 a fine primo tempo, con i padroni di casa che partono 5-0, arrivando a 10-3 dopo il timeout di Djordjevic. Teodosic ferma la dieta con una tripla dopo 5’, Smith e Gaines fissano il 33-33 dopo 7’, sul 35-39 guidato da Markovic timeout Pancotto prima della nuova tripla dell’ex. Per Cantù 11 di Smith e 9 di Gaines, per la Virtus 9 di Teodosic e Gamble.

TERZO QUARTO

Milos Teodosic in palla, due triple per iniziare il quarto della Virtus, e 45-53 di massimo vantaggio poco prima della tripla di Thomas a 4.08. Ne nasce un quarto da 23-34, con la Virtus che vola sul 61-73. Anche Markovic collabora con 4 rimbalzi e 8 assist, tornando a formare la coppia che aveva lasciato il segno nella stagione passato. 20 punti per Gamble, che fa registrare un doppio canestro+fallo (10 falli subiti per lui), 17+9 per Milos. Cantù è 37% dal campo, 17 di Gaines, 13 di Smith, 13+6 per Bigby-Williams.

QUARTO QUARTO

La Virtus soffre i colpi di Gaines e Smith dall’arco, ma Cantù manca il rientro a -6, e gli ospiti se ne vanno. Markovic e Teodosic insieme valgono più di 20 assist, la squadra scollina i 30, Gamble domina nel pitturato grazie alla produzione delle due guardie. 77-91 quando si entra negli ultimi 2’. Titoli di coda.

Commenta