L’Aquila Trento vola ancora più alto e conquista i playoff: la Virtus si deve arrendere

L’Aquila Trento vola ancora più alto e conquista i playoff: la Virtus si deve arrendere

83-91 il finale

La Dolomiti Energia Trento passa a Bologna e conquista i playoff. Si chiude con una sconfitta la stagione regolare degli uomini di Djordjevic che chiudono terzi dietro Brindisi.

83-91 il finale.

PRIMO QUARTO

Virtus che dopo 5’ è 14-7 con 8+3 di un carico Julyan Gamble, out come noto Amedeo Tessitori e Kyle Weems. Trento risponde con il 2/2 da 3 di Maye, e a 2.43 è 16-16. Primo quarto che termina 25-21.

SECONDO QUARTO

Altro passo in avvio per Trento che dice 8-17 di parziale dopo 5’ e 33-38 di massimo vantaggio con 12+6 di Maye e 3/3 da 3. 41-45 dopo 20’, per i padroni di casa miglior marcatore anche Gamble a 8, per Trento 12 di Browne e Maye.

TERZO QUARTO

Trento che arriva al 41-49 a 8’ di massimo vantaggio con il 10+3 di Williams, quindi Virtus che rientra sul 55-55 ma è 62-65 dopo 30’. 19 per Marco Belinelli, 11+8 per Gamble, Teodosic è 2/8 al tiro ma anche 10 assist. 15 per Maye e Williams in casa Trento, pesa l’11/23 da 3 contro il 7/21 virtussino.

QUARTO QUARTO

Le triple di Maye e Browne dicono 72-78 Trento a 4.52. La schiacciata di Williams per il 74-83 sa di giochi decisi.

Commenta