L’Assigeco Piacenza supera Fiorenzuola 81-73 nel primo scrimmage della stagione

L’Assigeco Piacenza supera Fiorenzuola 81-73 nel primo scrimmage della stagione

Subito protagonista McDuffie, autore di 28 punti con 11/17 dal campo

La prima uscita ufficiale per l’Assigeco Piacenza si conclude con la vittoria per 81-73
contro Fiorenzuola, compagine che la prossima stagione disputerà la Serie B. Già
buone per coach Salieri le indicazioni giunte da McDuffie, che ha chiuso a quota 28
punti con 11/17 dal campo, Cesana (16 con 7/12) e Carberry che ha chiuso con 11
punti. La seconda uscita amichevole è prevista per venerdì prossimo 2 ottobre al
Campus di Codogno contro Pavia.
LA CRONACA – Coach Salieri parte con Cesana e Carberry sul perimetro assieme a
Capitan Formenti, oltre a McDuffie che affianca Molinaro nel pitturato. Il primo
canestro della partita è proprio dell’ex-Wichita State su assist di Carberry, che nel
possesso successivo converte un bell’assist di Formenti e completa il 5-0
biancorossoblu. Dopo due liberi dello stesso McDuffie, gli ospiti piazzano un 5-0 con
Maggiotto e Botteghi, prima della tripla di Formenti: 12-7’ al 5’. Massone realizza il
libero del 18-12 quando coach Salieri ha già ruotato tutti gli uomini a disposizione,
prima della sirena del primo quarto (23-17). Nel secondo periodo Salieri va con
Poggi, Massone e Voltolini assieme a Cesana e Molinaro, ma è ancora McDuffie, al
rientro in campo, a realizzare 5 punti in un amen, rintuzzando un tentativo di allungo
ospite. Carberry concretizza un recupero di palla di Poggi e Piacenza va sul 39-32 al
17’. Sono invece due liberi di Poggi a siglare il 43-36 dell’intervallo lungo.
SECONDO TEMPO INTENSO – Cesana e Carberry inaugurano il terzo periodo con
due penetrazioni, quindi è Poggi ad appoggiare al vetro il 49-41. McDuffie segna
ancora in transizione (53-41), ma Fiorenzola non demorde e resta in scia con
Botteghi. Dopo il 62-52 del 30’, le energie cominciano a scarseggiare da entrambe le
parti: Cesana rimpolpa il suo tabellino con un paio di zingarate che valgono l’81-73
finale.
IL DOPO PARTITA – Questo il commento di coach Salieri dopo la prima uscita della
squadra: “Abbiamo avuto già qualche buona indicazione – spiega – tenuto conto del
fatto che avevamo solo una settimana di lavoro di cinque contro cinque alle spalle.
Abbiamo iniziato a conoscerci e questa partita, contro una squadra molto più avanti
di noi nel lavoro, ci è servita. Credo sia stata palese la differenza di condizione,
ciononostante sono soddisfatto dell’applicazione che abbiamo visto in campo da parte
di tutti. Dal secondo scrimmage di venerdì prossimo contro Pavia mi aspetto dei passi
avanti nella coesione e sicuramente una maggiore brillantezza”.

IL TABELLINO
Assigeco Piacenza-Pallacanestro Fiorenzuola 81-73 (23-17, 20-19, 19-16, 19-21)
Assigeco Piacenza: McDuffie 28, Carberry 11, Formenti 6, Molinaro 7, Poggi 4,
Massone 6, Guariglia 3, Gajic, Voltolini, Cesana 16. N.E.: Jelic. All. Salieri.
Fiorenzuola: Livelli 11, Brighi, Maggiotto 12, Fowler 14, Ricci 9, Galli 5, Botteghi
12, Bracci 10. N.E.: Felegara, Zucchi, Defendi. All. Galetti.

Commenta