L’Assigeco Piacenza cade nello scrimmage contro la Punto Edile Pavia

L’Assigeco Piacenza cade nello scrimmage contro la Punto Edile Pavia

Dopo il successo contro Fiorenzuola, l’Assigeco Piacenza si ferma nel secondo scrimmage contro la Punto Edile Pavia (72-79)

Dopo il successo contro Fiorenzuola, l’Assigeco Piacenza si ferma nel secondo scrimmage contro la Punto Edile Pavia (72-79). Dopo due quarti molto buoni dal punto di vista dell’intensità e della circolazione di palla, i biancorossoblu si sono piantati nella terza frazione, nella quale Pavia ha potuto allungare sospinta dalle ottime percentuali dall’arco.

LA CRONACA – Coach Salieri recupera in extremis Carberry, che viene gestito a causa di un fastidio al polpaccio, ed è proprio lui con McDuffie a siglare il 10-5. Massone imbecca Guariglia per l’appoggio e uno scippo di Carberry sull’ultimo possesso sigla il 23-16. Nel secondo periodo Nasello sospinge gli ospiti, prima che le triple di Formenti e Massone chiudano il 37-26 dell’intervallo lungo.
CALO NEL TERZO PERIODO – Il terzo quarto vede Pavia allungare grazie al tiro da tre punti: Torgano, Toure e Piazza scavano il primo solco con i biancorossoblu che patiscono un evidente calo fisico. Nell’ultimo quarto torna l’equilibrio con l’Assigeco che si impone 24-22 grazie ad un ottimo Cesana.

IL DOPO PARTITA – Questo il commento di coach Salieri dopo la gara: “Abbiamo avuto un buon ritmo nei primi due quarti, in cui siamo anche riusciti a coinvolgere bene tutti. Nel terzo quarto sono emerse alcune criticità, sulle quali sappiamo di dover lavorare ancora molto e abbiamo sofferto dal punto di vista della condizione. Pavia è un’ottima squadra, che ha elementi di grande esperienza e che sicuramente potrà fare bene nel prossimo campionato”.

IL TABELLINO
Assigeco Piacenza-Punto Edile Pavia 79-72 (23-16, 14-10, 11-31, 24-22)
Assigeco Piacenza: McDuffie 13, Carberry 16, Formenti 3, Molinaro 4, Poggi 5, Massone 13, Guariglia 7, Gajic, Cesana 11. N.E.: Jelic, Perotti. All. Salieri.
Punto Edile Pavia: Torgano 15, Piazza 5, Toure 12, Rossi 12, Nasello 16, Donadoni 5, Fabi 10, Cremaschi 2, Botteri 2, Barbieri. N.E.: Dessì. All. Baldiraghi.

Commenta