Lakers, l’assistant coach Lionel Hollins non sarà a Orlando

Hollins, 66 anni, era considerato tra le persone maggiormente a rischio in caso di contagio

Lionel Hollins, assistant coach dei Los Angeles Lakers, non sarà con la squadra a Orlando per la ripresa della stagione, come riportato da Chris Haynes di Yahoo Sports.

Hollins, 66 anni, era considerato tra le persone maggiormente a rischio in caso di contagio anche se non per l’età, secondo Haynes. Hollins è dispiaciuto per non poter unirsi alla squadra ma comprende la decisione presa.

Fonte: Chris Haynes.

Commenta