Lakers e LeBron James, segnali positivi per l’estensione da entrambe le parti

LeBron James potrebbe firmare con i Lakers un'estensione biennale da circa 97.1 milioni totali.

Dave McMenamin di Espn, ospite di NBA Today, parla di interesse reciproco tra i Lakers e LeBron James per prolungare il loro rapporto.

LeBron potrebbe firmare un’estensione biennale da circa 97.1 milioni totali.

“Tutti i segnali indicano che entrambe le parti vogliono prolungare la loro collaborazione. Insieme hanno vinto un titolo nel 2020, ma ci sono state anche due apparizioni ai playoff in cui hanno fallito”.

Tuttavia, nel complesso, credo che entrambe le parti siano consapevoli di potersi aiutare a vicenda per raggiungere il loro obiettivo comune, che è quello di competere ad alto livello e rimanere rilevanti, LeBron come uno dei migliori giocatori della NBA, e i Lakers come una delle franchigie più importanti della NBA”.

 

 

 

Commenta