La tripla doppia del Barba. Nash: Tutti devono fare la loro parte, lui è l’attore principale

La tripla doppia del Barba. Nash: Tutti devono fare la loro parte, lui è l’attore principale

Notte da 40 punti, 10 rimbalzi e 15 assist per James Harden nel successo dei Brooklyn Nets contro gli Indiana Pacers, la quattordicesima in quindici gare.

Notte da 40 punti, 10 rimbalzi e 15 assist per James Harden nel successo dei Brooklyn Nets contro gli Indiana Pacers, la quattordicesima in quindici gare.

E’ l’undicesima tripla doppia stagionale per il “Barba”, che è a -2 da Jason Kidd nel record di franchigia per una singola stagione.

Nel quarto quarto decisivo, Harden ha prodotto 14 punti, 6 rimbalzi e 4 assist.

«Una prestazione degna di nota – il commento di Nash – Ha fatto delle grandi giocate nei momenti chiave. Tutti hanno fatto la loro parte, James è stato il riferimento, come deve essere».

Assenti Durant, Irving e Griffin: «Abbiamo lottato fino alla fine, e abbiamo mostrato carattere» il commento di Harden. La prestazione ha ricordato il recupero da -24 con i Suns senza Irving e Durante: «Non è che voglio sempre partire da sotto. Ovviamente non vogliamo neanche abituarci a fare a meno di KD e Kyrie, ma se capita, tutti devono essere pronti a fare un passo in avanti».

Poche nette parole per Sabonis sul Barba: «Sta facendo solamente quello che sa fare».

Commenta