La SuperCup di VTB è del Cska: Clyburn e la difesa inchiodano lo Zenit, ansia per Napier

La SuperCup di VTB è del Cska: Clyburn e la difesa inchiodano lo Zenit, ansia per Napier

Nell’ultimo atto è 81-73 il finale con lo Zenit, avversario designato di questa stagione, e non solo

Il Cska si prende la prima edizione assoluta della SuperCup di VTB. Nell’ultimo atto è 81-73 il finale con lo Zenit, avversario designato di questa stagione, e non solo.

Gara che la squadra di Itoudis approccia con grinta dal 21-10 del primo quarto, mentre Pascual perde dopo soli 30’’ di gioco Shabazz Napier per quella che pare una distorsione.

Zenit che si affida alle giocate di Jordan Loyd, altalenante però al tiro, e alle triple di Billy Baron, ma alla fine sono la sostanza di Will Clyburn, il dominio a rimbalzo, e una difesa di qualità a decidere le sorti del match.

Loyd nel finale suona l’ultima carica, trovando un canestro in ingresso con fallo e offrendo quindi la giocata volante ad Alex Poythress per il 79-72 a 23’’. Ma è troppo tardi.

Nel Cska, 18 di Will Clyburn con 6/10 dal campo e ben 7 falli subiti. L’attesissimo Alexey Shved si ferma a 7 punti in 26’ in campo con 4 assist, Daniel Hackett fuori dai 12.

Nello Zenit 17 di Billy Baron con 4/6 da 3 e 5 assist, Loyd si ferma a 15 con però 6 rimbalzi e 6 assist.

Commenta