La scelta d’amore di Andrea Renzi: si taglia l’ingaggio e resta a Trapani

Foto Ciamillo-Castoria

Foto Ciamillo-Castoria

Il lungo, legatissimo a Trapani, decide di restare nella città siciliana tagliandosi l’ingaggio

Andrea Renzi e Trapani, la storia d’amore continua. Il lungo infatti ha deciso di ridursi l’ingaggio dei suoi due restanti anni di contratto, per dare un segnale di attaccamento alla maglia, alla società e alla proprietà del presidente Basciano. Un gesto sicuramente non comune nella pallacanestro di oggi e una testimonianza di sensibilità vista la situazione globale di grande incertezza legata al coronavirus.

Renzi, a Trapani dal 2013, è reduce da una stagione da 12 punti di media con 4.2 rimbalzi in 26 incontri disputati.

Commenta