La proposta di Gandini | Baraldi: “Assolutamente favorevole. E patrimonializziamo i giocatori”

Credits Ciamillo-Castoria
Credits Ciamillo-Castoria

Il commento dell'AD della Virtus Bologna alla proposta del presidente di Lega.

In seguito alla proposta e all’intervista del presidente della LBA Umberto Gandini, il Corriere dello Sport ha interpellato alcuni dirigenti di Serie A (non hanno risposto, delle squadre interpellate, solo Milano e Reggio Emilia). Di seguito un estratto delle parole di Luca Baraldi, amministratore delegato della Virtus Bologna.

“Assolutamente favorevole: chi partecipa alla Serie A deve ri­spettare parametri di un certo tipo, sportivi ed economici. Vedremo quali saranno le regole di ingag­gio, io penso che si debba partire dalla possibilità di patrimonializzare il valore dei giocatori. Far pagare il cartellino all’acquisto di un atleta significa anche capitalizzare il lavoro del settore giovanile e costruire su quelle basi: l’esempio classico è l’Atalanta nel calcio. Altri parametri? Strutture, capienza, quota fissa ai vivai e criterio dei bacini”, ha detto Baraldi.

Fonte: Corriere dello Sport.

Commenta