La Prealpina: Luis Scola ha detto no a Trieste e Fortitudo Bologna

La Prealpina: Luis Scola ha detto no a Trieste e Fortitudo Bologna

Per l’argentino, in caso di proseguimento della carriera, resterebbe favorita l’ipotesi Varese.

Secondo quanto riportato da La Prealpina, Luis Scola avrebbe rifiutato proposte giuntegli per la prossima stagione da parte di Allianz Trieste e Pompea Fortitudo Bologna.

Sull’argentino, che non ha ancora deciso se continuare la carriera in vista dell’Olimpiade di Tokyo o ritirarsi, resterebbe favorita -in caso di mancato ritiro- l’Openjobmetis Varese.

Fonte: La Prealpina.

Commenta