La Prealpina: Le squadre del girone A di Supercoppa chiedono l’apertura parziale dei palasport

La Prealpina: Le squadre del girone A di Supercoppa chiedono l’apertura parziale dei palasport

AX Armani Exchange Milano, Openjobmetis Varese, Germani Brescia e Cinelandia-S.Bernardo Cantù avrebbero inviato alla Regione Lombardia il protocollo per richiedere la presenza di pubblico nelle gare dal 27 agosto in poi

Secondo la Prealpina le squadre del girone A di Supercoppa Italia 2020, AX Armani Exchange Milano, Openjobmetis Varese, Germani Brescia e Cinelandia-S.Bernardo Cantù avrebbero inviato alla Regione Lombardia il protocollo per richiedere la presenza di pubblico nelle gare dal 27 agosto in poi.

Il disegno prevederebbe una riapertura parziale, con ad esempio 1.600 spettatori a Masnago e 1.500 a Desio.

Commenta