La Prealpina: campionato di Serie A 2021-2022 con 17 squadre (le 15 di quest’anno e due promosse)?

Foto Ciamillo
Foto Ciamillo

Prende quota il progetto di licenze voluto dal presidente di LBA Umberto Gandini: l'ultima parola in caso di approvazione dovrà essere data dal Consiglio Federale

Secondo La Prealpina, il prossimo campionato di Serie A potrebbe essere nuovamente a numero dispari, con 17 squadre, con tutte le 15 protagoniste della stagione al via nuovamente dell’annata 2021-2022. Quindi non ci saranno retrocessioni in questa stagione.

Le 15 squadre di Serie A avrebbero dato l’ok ad Umberto Gandini per portare avanti il suo progetto di licenze.

Quindi alle 15 di questa stagione si aggiungeranno le due promosse dalla Serie A2.

Sempre la Prealpina dice che il progetto è stato approvato nelle linee guida ma ora dovrà essere messo a punto nei dettagli a cura di una commissione di quattro saggi ­ composta da Milano, Virtus Bologna, Sassari e Venezia ­ che porteranno la versione definitiva entro aprile.

L’ultima parola poi spetterà al Consiglio Federale che dovrà decidere se approvarlo o meno.

Il campionato assegnerà quindi i suoi verdetti sul campo e poi sarà, eventualmente ratificato il cambio di format nell’ambito di una riforma ben più sostanziale del semplice blocco delle retrocessioni una tantum, chiude La Prealpina.

Commenta