La pazzesca notte di Kevin Porter Jr.: 50 punti a 20 anni, solo tre meglio di lui nella storia NBA

La pazzesca notte di Kevin Porter Jr.: 50 punti a 20 anni, solo tre meglio di lui nella storia NBA

Notte pazzesca per Kevin Porter Jr., che con i 50 punti nel successo per 143-136 contro i Bucks diventa il quarto giocatore più giovane di sempre a toccare quella quota nella storia Nba

Notte pazzesca per Kevin Porter Jr., che con i 50 punti nel successo per 143-136 contro i Bucks diventa il quarto giocatore più giovane di sempre a toccare quella quota nella storia Nba.

Davanti a lui solo Brandon Jennings, LeBron James e Devin Booker. E’ invece il più giovane di sempre con una doppia doppia, visto che ha smazzato anche 11 assist.

Il precedente massimo in carriera di Porter erano 30 punti. Il giocatore era reduce da una multa di 50.000 dollari dalla lega per violazione del protocollo Covid-19.

Commenta