La Novipiù si impone in volata sull’Urania e sale a quota 6 successi consecutivi

67-68 il finale in favore degli ospiti, decide un canestro di Matteo Formenti

Un canestro di Matteo Formenti nell’ultimo minuto decide la sfida tra Urania Milano e Novipiù Monferrato.

67-68 il finale in favore degli ospiti, che salgono così a quota 6 successi consecutivi.

A 3 secondi dalla fine Stefano Bossi (14+6+4 assist e 2 rubate) sbaglia il tiro della vittoria per l’Urania.

Dalton Pepper con 16 punti è top scorer oltre che unico in doppia cifra tra gli uomini di coach Valentini. Per l’ex Temple anche 6 rimbalzi, 5 assist e 3 rubate.

Bene anche il classe 2003 Leonardo Okeke con 8 punti, 6 rimbalzi e 3 stoppate.

Tra le fila dell’Urania da segnalare le prove di Mitja Nikolic (14+9 rimbalzi) e Matteo Montano (16 con 3 recuperi e 5 falli subiti).

 

Commenta