La NBA sospende Patrick Beverley per la spinta a Chris Paul

Beverley sconterà la pena nella prossima regular season

La NBA ha annunciato la decisione di sospendere Patrick Beverley per una partita a causa della spinta a Chris Paul in gara 6 della finale di Western Conference.

Il giocatore si è poi scusato sui social, spiegando di essersi fatto prendere dalla foga del momento, ed augurando buona fortuna al playmaker dei Suns.

Patrick Beverley perde la testa e spinge da dietro, a gioco fermo, Chris Paul: espulso

 

Commenta