La NBA multa James Harden per 50.000 dollari. Nessuna sospensione

La NBA multa James Harden per 50.000 dollari. Nessuna sospensione

La decisione è arrivata dopo aver visionato il video in cui compare il giocatore in uno strip club senza mascherina e distanziamento sociale

La NBA ha multato di 50.000 dollari James Harden per violazione dei protocolli Covid-19.

La decisione è arrivata dopo aver visionato il video in cui compare il giocatore in uno strip club senza mascherine e distanziamento sociale.

Il giocatore non è stato sospeso dunque.

Il video si riferirebbe a lunedì, e secondo i protocolli NBA nessun giocatore può partecipare a feste con più di 15 persone.

James Harden è risultato negativo ai controlli effettuati lunedì, martedì e mercoledì.

Ora l’NBA Medical Staff dovrà pronunciarsi sul periodo di quarantena che il giocatore dovrà affrontare. Il giocatore perderà 284.000 dollari di salario per ogni gara saltata.

Commenta