La NBA annuncia l’NBA Paris Game 2023 con Bulls e Pistons

La NBA annuncia l’NBA Paris Game 2023 con Bulls e Pistons

In campo a Parigi il 19 gennaio 2023

La National Basketball Association (NBA) ha annunciato oggi che l’NBA Paris Game 2023 vedrà i sei volte campioni NBA Chicago Bulls, e i tre volte campioni NBA Detroit Pistons, giocare una partita della regular season all’Accor Arena di Parigi giovedì 19 gennaio 2023.

I biglietti per l’NBA Paris Game 2023 saranno messi in vendita in una data successiva. I tifosi possono iscriversi segnalando il loro interesse per i biglietti e ottenere l’accesso alle informazioni sulla prevendita e molto altro visitando il sito NBAEvents.com/ParisGame.

L’NBA Paris Game 2023 segnerà la terza partita dei Bulls a Parigi, che hanno disputato già nel 1997 due partite di precampionato nella capitale francese. Al momento a Chicago militano il cinque volte NBA All-Star DeMar DeRozan, il due volte NBA All-Star e Slam Dunk champion Zach LaVine e due volte NBA All-Star Nikola Vučević (Montenegro). I Bulls hanno vinto sei campionati NBA in otto anni, diventando la terza squadra nella storia della lega a vincere per due volte tre titoli consecutivi (1991-93 e 1996-98).

I Pistons giocheranno la loro prima partita in Francia, avendo già disputato una partita della regular season a Londra nel 2013 e a Città del Messico nel 2019. A Detroit sono attualmente presenti la prima scelta assoluta del Draft 2021 Cade Cunningham, la medaglia d’oro olimpica del 2020 Jerami Grant e la settima scelta assoluta del Draft 2020 Killian Hayes (Francia) e gli NBA All-Rookie Team 2021 Saddiq Bey e Isaiah Stewart. I Pistons sono diventati campioni NBA nel 1989, 1990 e 2004 e hanno partecipato a sei Eastern Conference Finals consecutive dal 2003 al 2008.

L’NBA Paris Game 2023 rappresenterà la prima partita della NBA in Europa dal 2020 e la dodicesima partita della lega disputata in Francia dal 1991. L’NBA Paris Game 2020, la prima partita della regular season NBA tenutasi a Parigi, si è svolta il 24 gennaio 2020 e ha visto protagonisti gli Charlotte Hornets e i Milwaukee Bucks.

Oltre agli NBA Paris Game 2023, la lega e i suoi partner condurranno attività interattive per i fan, iniziative di sensibilizzazione della comunità attraverso il programma NBA Cares e progetti di sviluppo del basket giovanile (Jr. NBA) che porteranno l’esperienza NBA ai fan della capitale francese.

La partita e gli eventi circostanti saranno supportati da una serie di partner di marketing, tra cui Foot Locker, Française des Jeux, Gatorade, Nike, SAP, Tissot e Yop, mentre ulteriori partner saranno annunciati nei prossimi mesi.

La presenza di NBA in Francia dura da oltre 35 anni. Le partite e la programmazione NBA sono andate in onda in Francia a partire dalla stagione 1984-85 e la lega ha giocato la sua prima partita in Francia nel 1991. Oltre a 12 partite di precampionato e di regular season in Francia, la lega ha ospitato eventi interattivi per i tifosi, comparse di giocatori di ieri e di oggi, iniziative di sensibilizzazione della comunità con il programma NBA Cares e, nel 2007, Basketball Without Borders, il programma di sviluppo globale della pallacanestro e di sensibilizzazione della comunità promosso da NBA e FIBA che ha visto sette giocatori francesi selezionati per la NBA o ingaggiati come free agent, tra cui Hayes.

Sono 12 i giocatori di nazionalità francese ad aver militato in NBA nella stagione 2021. Durante la stagione 2021-22, le partite e la programmazione della NBA sono state trasmesse in diretta in Francia su beIN SPORTS e NBA League Pass, il servizio premium di abbonamento per seguire live i match NBA, comprese 48 partite del fine settimana in prima serata come parte dell’iniziativa della lega “NBA Saturdays and NBA Sundays presented by NBA 2K22“. Il programma NBA Jr. “Challenges Benjamin(e)s”, in collaborazione con la Federazione Francese di Pallacanestro (FFBB), giunto alla sua dodicesima edizione, ha raggiunto più di 260.000 ragazzi e ragazze in tutto il Paese a partire dalla stagione 2009-10.  Oltre alla FFBB, la NBA collabora anche con l’Union Nationale du Sport Scolaire (UNSS), un ente governativo che supervisiona l’organizzazione e lo sviluppo delle attività sportive nelle scuole, per gestire l’edizione 2022 della Jr. NBA FFBB UNSS League, dedicata a ragazzi e ragazze di Marsiglia.

I fan italiani possono trovare maggiori informazioni su nba.com/italia, il portale ufficiale della Lega in Italia ospitato su sport.sky.it/nba, su Facebook (NBA Italia), Twitter (@NBAItalia) e Instagram (@NBAEurope). Inoltre, i fan possono vedere le partite NBA in diretta su Sky Sport NBA, il canale NBA dedicato di Sky Italia. Una gamma completa di merchandising ufficiale NBA è disponibile presso l’NBA Store di Milano e visitando NBAStore.eu.

Executive Quote:

Artūras Karnišovas, Executive Vice President – Basketball Operations dei Chicago Bulls:

“È un grande onore riportare la pallacanestro dei Chicago Bulls a Parigi per l’NBA Paris Game 2023 – un evento che dimostra l’impegno della lega nell’ampliare l’impatto nazionale e globale del basket. Avendo giocato diverse partite a Parigi durante la mia carriera, so quanto sarà speciale per i nostri giocatori, la nostra organizzazione e la nostra fanbase internazionale. Non vediamo l’ora di rappresentare Chicago all’estero e siamo grati per questa opportunità”.

Troy Weaver, General Manager dei Detroit Pistons:

“L’organizzazione dei Detroit Pistons è entusiasta di affrontare i Chicago Bulls e di giocare la nostra prima partita in assoluto in Francia. Disputare una partita della regular season a Parigi sarà una grande esperienza per i nostri giocatori e allenatori e non vediamo l’ora di mostrare il basket di Detroit a un pubblico internazionale”.

Ralph Riviera, NBA Europe and Middle East Managing Director:

“I Chicago Bulls e i Detroit Pistons sono due delle franchigie NBA più note e presentano un mix entusiasmante di giovani giocatori emergenti e All-Star affermati. Accogliere i Bulls e i Pistons a Parigi per la nostra seconda partita di regular season sarà un momento di grande richiamo per i fan in Francia e in tutta Europa, e con Parigi che ospiterà le Olimpiadi estive nel 2024, il basket e la NBA sono ben posizionati per una crescita continua in Francia negli anni a venire.”

Pierre Rabadan, Vicesindaco di Parigi con delega allo Sport

“La città di Parigi è estremamente orgogliosa di ospitare queste due squadre iconiche: i Chicago Bulls e i Detroit Pistons. Si tratta di un incontro emozionante che riporta alla mente la storica sfida tra queste squadre della Eastern Conference. Gli appassionati di pallacanestro in Francia non vedevano l’ora di rivedere una partita di questa portata, e vorrei ringraziare i nostri partner NBA per aver scelto ancora una volta Parigi per questa partita della regular season. Parigi vive di pallacanestro tutto l’anno e questo grande evento contribuirà a sviluppare ulteriormente uno sport così dinamico; quindi, non ho dubbi che i parigini saranno entusiasti di questa notizia”.

Nicolas Dupeux, CEO Accor Arena:

“L’Accor Arena ha ospitato con orgoglio la prima partita della regular season della NBA in Francia nel 2020, che ha affascinato i fan e mostrato la nostra struttura a un pubblico globale. È quindi un onore ospitare nuovamente una partita della regular season nel 2023, che offrirà ai fan un grande spettacolo di sport e intrattenimento, mentre l’audacia e l’eccellenza continuano a guidare la nostra programmazione.”

Commenta