La Leonessa Brescia batte l’Olimpia Milano per 78-72

La Leonessa Brescia batte l’Olimpia Milano per 78-72

La Germani Basket Brescia conquista il derby contro Milano. Top scorer della gara DeAndre Lansdowne con 25 punti.

Il Primo Tempo 

Inizio di match molto tranquillo da parte delle due squadre, che litigano con il canestro ed infatti iil punteggio è sul 3-6 in favore dell’Armani Exchange Milano. La partita non decolla e dopo i primi 10′, il tabellone del PalaLeonessa dice 9-15 in favore dei milanesi.

Nel secondo quarto, il match rimane sulla falsa riga del primo, con nessuna delle due compagini che riesce ad attrarre a sé l’inerzia del match. Al 15′, gli uomini di coach Ettore Messina conducono solo sul +4 (22-26), dopo il 2+1 di Lansdowne. Nella seconda parte del periodo, Milano alza il ritmo offensivo e con una tripla dall’angolo di Della Valle, il gap aumenta sulla doppia cifra di vantaggio (22-33). La Germani non ci sta e ritorna a contatto (29-34) dopo un fallo antisportivo fischiato a Sykes.

Il Secondo Tempo

I padroni di casa escono con la giusta grinta dagli spogliatoi e con uno scatenato Ken Horton, firmano il sorpasso sul 38-37. Spinti da tutto l’entusiasmo del PalaLeonessa, i bresciani allungano sulle otto lunghezze di vantaggio, ma Milano grazie ad una “magia” di Nedovic, chiude al 30′ sotto di cinque punti (56-51).

In avvio di ultimo periodo, i milanesi giocano con una faccia ben diversa e in pochi minuti riescono a rimettere la testa avanti, grazie ad un piazzato di Micov (58-59). Il match si fa molto interessante, con le due squadre che si rispondono colpo su colpo. Nel finale è la Leonessa ad averne di più e a conquistare il successo. La gara si conclude sul punteggio di 78-72 in favore dei ragazzi guidati da coach Vincenzo Esposito.

 

Commenta