La Gazzetta dello Sport: non c’è mai stata una vera chance di vedere Belinelli e Datome a Tokyo

Foto Ciamillo
Foto Ciamillo

Secondo La Gazzetta Belinelli è il primo a sostenere che sia giusto che a Tokyo vada chi si è meritato la qualificazione. Datome si è detto a disposizione ma qualcosa si è rotto a livello di rapporti

Questo scrive La Gazzetta dello Sport, in un pezzo a firma Davide Chinellato, in merito a Marco Belinelli e Gigi Datome che non saranno sull’aereo per Tokyo con l’Italbasket.

I due hanno rinunciato al preolimpico e non saranno nei 12 per le Olimpiadi.

“L’ultima parola l’ha avuta Sacchetti, ma la scelta di aggiungere Gallo era praticamente fatta. Non c’è mai stata invece una vera chance di vedere Marco Belinelli e Gigi Datome. Beli ha tifato per gli azzurri, ma è il primo a sostenere che è giusto che aTokyo vada chi si è meritato la qualificazione. Datome rinunciando al Preolimpico aveva detto di essere a disposizione per i Giochi. Ma qualcosa si è rotto a livello di rapporti, qualcosa impossibile da ricomporre in così poco tempo”.

Commenta