La Domenica Sportiva di Sportando | Il problema non è la LBA, i problemi li hanno Olimpia e Virtus

La Domenica Sportiva di Sportando | Il problema non è la LBA, i problemi li hanno Olimpia e Virtus

Si chiude una sedicesima giornata a dir poco sorprendente

Si chiude una sedicesima giornata a dir poco sorprendente, visto che la Virtus sciupa un super vantaggio e cade a Brindisi (giallo sulla tripla finale di Bowman), Milano china il capo anche con Reggio Emilia (che è tuttavia ancora ultima visti gli altri risultati), e Brescia si fa superare in un folle finale da Treviso in casa.

Non dimenticando il colpo di Trieste a Venezia, e il successo netto di Trento su Varese e Napoli su Sassari, Derthona torna a -2 dalle capolista, tallonata da una Pesaro che oggi ha 4 punti in meno di Virtus e Olimpia.

E il tema è proprio qui: Scariolo parla di ultimo quarto «ignobile», Messina invece salva «l’impegno». Si era commentato, in riferimento ad EuroLeague, di un campionato poco testante. In realtà, i problemi, quelli veri, paiono averli più che altro proprio Milano (due ko nelle ultime tre gare, altro che passo diverso in LBA…) e Bologna. Indipendentemente dal valore della nostra Serie A, troppo spesso criticato a prescindere.

Carpegna Prosciutto Pesaro-Tezenis Verona 76-73 (Repesa, Ramagli)
Happy Casa Brindisi-Virtus Segafredo Bologna 78-77 (Vitucci, Scariolo)
Umana Reyer Venezia-Pallacanestro Trieste 72-81 (De Raffaele, Legovich)
Dolomiti Energia Trento-Openjobmetis Varese 90-80 (Molin, Brase)
UNAHOTELS Reggio Emilia-EA7 Emporio Armani Milano 73-68 (Sakota, Messina)
Germani Brescia-Nutribullet Treviso 80-81 (Magro, Nicola)
Bertram Derthona-Givova Scafati 79-74 (Ramondino, Caja)
GeVi Napoli-Banco di Sardegna Sassari 93-83 (Pancotto, Bucchi)

CLASSIFICA

Milano, Bologna 24
Derthona 22
Pesaro 20
Trento, Varese 18
Venezia 16
Brindisi, Brescia, Trieste, Sassari 14
Scafati, Verona, Napoli, Treviso 12
Reggio Emilia 10

PROSSIMO TURNO

Sabato Varese-Brescia, Scafati-Venezia
Domenica Milano-Trento, Treviso-Derthona, Trieste-Napoli, Brindisi-Reggio Emilia, Virtus-Verona, Sassari-Pesaro

Commenta