La Dinamo si impone su Pesaro con Spissu e i nuovi in evidenza

La Dinamo si impone su Pesaro con Spissu e i nuovi in evidenza

71-86 il finale in favore di Sassari

La Dinamo Sassari passa sul parquet della Carpegna Prosciutto Pesaro.
Finisce 71-86, con il team di coach Pozzecco a +11 dopo i primi 20 minuti. Nella terza frazione i padroni di casa suonano la carica concedendo appena 9 punti, ma Sassari inizia il quarto conclusivo con un parziale di 15-2 che chiude i conti.

Ospiti precisi sia da tre (41%) che dalla lunetta (21/24), guidati dalle doppie-doppie di Marco Spissu (17+10 assist, 5 rimbalzi e 2 rubate, 5/6 da tre) e di Jason Burnell (12+14+3 recuperi e 3 stoppate). Bene anche l’ex Vasa Pusica, top scorer con 18 punti conditi da 4 rimbalzi e 4 recuperi.

Tra gli uomini di Repesa da segnalare le prestazioni di Tyler Cain (12+8), Carlos Delfino (13+ 4 recuperi e 3 assist) e Justin Robinson (14+10 assist, 5/13 FG).

Commenta