L’ Umana Reyer Venezia augura Buon Anno a tutti

L’ Umana Reyer Venezia augura Buon Anno a tutti

Un 2020 difficile per tutto il mondo che comunque ha visto il club oro-granata alzare tre trofei.

Buon anno dall’Umana Reyer!

Si sta per chiudere il 2020, un anno difficile per tutto il mondo che ha messo a dura prova ognuno di noi.
Tuttavia, vogliamo ricordare in chiusura le cose belle che hanno fatto parte di questa annata orogranata. E non sono poche.
Sono infatti tre i trofei alzati al cielo: ognuno con la propria storia e il proprio significato.

Il 16 febbraio 2020 rimarrà per sempre nella storia del Club dell’Umana Reyer Venezia, poiché nello stesso pomeriggio l’Under 18 ha vinto la prestigiosa Next Gen Cup, torneo organizzato dalla Legabasket con tutte le squadre di categoria delle società partecipanti alla Serie A, e la prima squadra ha conquistato la prima e storica Coppa Italia, disputando in quattro giorni tre partite memorabili e straordinarie.
Domenica 27 settembre è stata un’altra data storica, perché le ragazze dell’Umana Reyer hanno alzato al cielo la Supercoppa Italiana, dodici anni dopo il primo trionfo, ancora sul parquet delle “cugine” del Famila Schio. Anche l’Umana Reyer femminile ha conquistato un prestigioso trofeo al termine dei quattro giorni di competizione al PalaRomare, in cui le orogranata hanno domato Empoli, Lucca e appunto Schio.
Nel 2020, inoltre, le ragazze dell’Umana Reyer sono rimaste imbattute in Italia chiudendo l’anno da campionesse d’inverno.

Questi successi sono comunque la punta dell’iceberg di un’organizzazione Reyer che non si è mai fermata, proponendo iniziative digitali nei mesi di lockdown – come la votazione della divisa 2020/21, le meeting room e altri situazioni interattive – ma anche i centri estivi al Taliercio in giugno e luglio e altre attività per il sociale.
E’ un momento in cui anche a livello giovanile e scolastico molte attività sono impraticabili, ma il Club è pronto per ripartire a pieno regime, quando se ne presenterà l’opportunità, insieme agli oltre 6.000 ragazzi delle quasi quaranta società aderenti al Progetto Reyer, ai 40.000 studenti della Reyer School Cup e alle migliaia di giovani e giovanissimi che giocheranno a basket con noi a scuola e nelle palestre.
Non vediamo l’ora di ripartire, al più presto!
Tanti auguri per un 2021 ricco di salute, gioia e spensieratezza.

Fonte: Reyer Venezia.

Commenta