Kyrie Irving spiega il suo rituale della salvia bruciata nel prepartita

Irving ha origini legate ai nativi americani, da cui nasce questo rituale

Kyrie Irving è stato ripreso prima della partita contro Boston mentre bruciava della salvia intorno al campo. Irving ha spiegato che si tratta di un rituale tipico dei nativi americani, dai quali discende da parte di madre.

“Deriva da molte tribù di nativi americani, serve per purificare l’energia e fare in modo che tutto sia in equilibrio. Quello che ho fatto oggi non è niente di diverso da quello che faccio a casa. Vorrei farlo prima di ogni partita se la squadra avversaria mi permetterà di farlo.”

Fonte: RealGM.

Commenta