Kyrie Irving e la teoria del complotto sui vaccini “piano di Satana” e i microchip Moderna

Kyrie Irving e la teoria del complotto sui vaccini “piano di Satana” e i microchip Moderna

Le teorie del complotto seguite e apprezzate sui social dalla stella dei Nets

All’interno del lungo reportage di Rolling Stone sui giocatori novax in NBA, c’è spazio anche per la descrizione delle teorie del complotto apprezzate e seguite sui social da Kyrie Irving, stella dei Brooklyn Nets

La più “particolare” riguarderebbe delle società segrete che impianterebbero i vaccini per collegare gli afroamericani a un computer centrale così da avverare il “piano di Satana”, grazie ai presunti microchip contenuti nei vaccini Moderna. Secondo Rolling Stone, questa teoria sarebbe molto diffusa tra diversi giocatori NBA e negli spogliatoi delle squadre.

Commenta