Kyle Hines e Goran Dragic in coro: Sapevamo che Luka Doncic sarebbe diventato speciale anche in NBA

Kyle Hines e Goran Dragic in coro: Sapevamo che Luka Doncic sarebbe diventato speciale anche in NBA

Continua l'ascesa del fenomeno sloveno, che domani debutterà nei playoff NBA

Kyle Hines, big man dell’Olimpia Milano, e Goran Dragic, playmaker dei Miami Heat, sono due dei giocatori che hanno parlato con Dallasnews della carriera europea di Luka Doncic, ventunenne fenomeno dei Dallas Mavs.

“Ti fai un’idea quando vedi un giovane giocatore, se sa leggere il gioco, se gli viene naturale farlo”, ha detto Dragic. “Inizi a chiederti, ‘OK, l’ha fatto in allenamento. Vediamo se riesce a farlo in partita’. E poi quando vedi che in partita fa ancora meglio, allora sai che diventerà un giocatore fantastico”

Hines invece rivela che il piano-partita del suo CSKA Mosca contro il Real era di giocare in maniera molto fisica sullo sloveno, e di farlo lavorare anche in difesa.  Spesso non ha funzionato…

“Nessuno a quell’età aveva mai dominato in quel modo in squadre così importanti in Eurolega. Nessuno lo aveva mai fatto…Da lì era facile prevedere che sarebbe diventato un giocatore speciale anche in NBA”

Fonte: Dallasnews.

Commenta