Kruno Simon: “Mia figlia mi chiede perché sono sempre a casa”

Kruno Simon: “Mia figlia mi chiede perché sono sempre a casa”

Il croato dell’Efes racconta la sua vita in quarantena in un vlog dell’Eurolega.

Nell’ambito delle maggiori iniziative social per sopperire alla mancanza di basket giocato, EuroLeague ha lanciato i “Euroleague vlog”: primo protagonista Kruno Simon dell’Efes Istanbul. Il croato ex Milano ha discusso la sua vita in quarantena, il maggior tempo passato in famiglia e dato anche qualche consiglio per serie tv e libri da leggere in questo periodo.

Commenta