Knicks, Thibodeau sembra escludere la possibilità di utilizzare Luca Vildoza quest’anno

Credit: Ciamillo & Castoria
Credit: Ciamillo & Castoria

L'arrivo di Vildoza costringerà i compagni a rinunciare ad un bonus di circa 200.000 dollari a testa

Nonostante le difficoltà di Elfrid Payton, Tom Thibodeau, coach dei sempre più sorprendenti New York Knicks, non sembra proprio intenzionato a puntare su Luca Vildoza in questa stagione.

“Passerà del tempo prima che arrivi qui. Piace molto ai nostri scout, avremo tempo per valutarlo durante l’estate”.

Concetto ribadito ad una domanda sulla sua presenza nel roster per i playoff.

“C’è un intero processo che dovrà affrontare, quindi sarà più una cosa estiva”.

Vildoza ha firmato con il team della grande mela un quadriennale da circa 13.6 milioni, garantito solo per i 3.5 milioni di quest’anno.

Il suo arrivo costringerà i compagni a rinunciare ad un bonus di circa 200.000 dollari a testa, che gli sarebbe spettato in quanto il team era di circa 3 milioni sotto il ‘salary floor’. Cifra che secondo le regole andava distribuita in parti uguali a tutti i giocatori sotto contratto.

Fonte: Ny Post.

Commenta