Knicks, Thibodeau è sicuro che Julius Randle troverà il modo per aiutare il team in gara 4

In gara 4 i Knicks cercheranno di pareggiare la serie con gli Hawks

Dopo la migliore regular season della sua carriera, con tanto di Most Improved Player of the year lì a dimostrarlo, Julius Randle era tra i giocatori più attesi nel primo turno dei playoff NBA.
L’ex Kentucky però non è riuscito a confermarsi al livello cui aveva abituato tutti nelle prime 3 partite della serie tra Knicks e Hawks.
Dopo il 2/15 dal campo della terza sfida, Randle è sceso addirittura al 24% al tiro contro Trae Young e compagni.
Coach Thibodeau non sembra però avere dubbi sul fatto che la sua star riuscirà ad aiutare il team, già da gara 4 in programma questa sera.
“Conosciamo tutti il suo talento nel coinvolgere i compagni. Voglio solo che sia se stesso, non voglio che pensi troppo alle percentuali e a tutto il resto. A volte capita di dover prendere tanti tiri, altre di dover fare una giocata per un compagno, è quello che ha fatto estremamente bene per tutto l’anno. È il nostro motore, è un combattente, un giocatore tosto e intelligente. Troverà il modo per rendersi utile”.

Nelle tre sfide di regular season contro gli Hawks Randle aveva realizzato oltre 37 punti di media.

Fonte: NBA.com.

Commenta