Kevin Durant non vede l’ora di essere allenato da Steve Nash

KD: Ogni volta che sono stato in palestra con lui sono sempre stato come una spugna

Kevin Durant non è nella pelle per l’opportunità che avrà il prossimo anno, ossia essere allenato da Steve Nash.

“Mi aiuterà molto a crescere come giocatore ed aiuterà tutta la squadra” ha detto la stella dei Brooklyn Nets nel podcast di JJ Redick.

“Ogni volta che sono stato in palestra con lui sono sempre stato come una spugna” ha detto KD. “Non vedo l’ora. Mi ritengo uno studente del gioco. E non vedo l’ora di apprendere da una persona che ha giocato così tanti anni in così tante ere differenti”.

Fonte: ESPN.

Commenta