Kevin Durant: Free agency momento importante, non metterò bocca nelle decisioni di Irving

Kevin Durant: Free agency momento importante, non metterò bocca nelle decisioni di Irving

Durant ha detto che lascerà decidere ad Irving il suo futuro senza influenzarlo

Kevin Durant, nel corso di ETCs podcast, ha fatto sapere che non metterà parola nelle decisioni di Kyrie Irving nella prossima free agency.

“È la sua vita. È una cosa più grande di me. Essere free agent è uno dei momenti più importanti nella carriera di un giocatore. Sono decisioni che non possono essere influenzate da nessuno. Io aspetto e vedo” ha detto Durant.

“Ora non può succedere nulla. Penso che sino al 29 giugno non deciderà niente sul suo futuro, se esercitare l’opzione o meno. Vedrò quello che accadrà, terrò il mio contatto regolare con Kai e vediamo. È una cosa fuori dal mio controllo e non voglio farne parte. Posso solo vedere cosa accadrà”.

Fonte: Hoopsrumors.

Commenta