Kemba Walker: È inaccettabile da parte mia prendere solo 9 tiri

Walker ha chiuso gara 4 con 15 punti e 8 assist,  tirando 3 su 3 da due e 1 su 6 dalla lunga distanza. 

Kemba Walker, playmaker dei Boston Celtics, nel dopo-partita della sconfitta di gara 4 contro i Toronto Raptors non ha problemi a prendersi le sue responsabilità.

“È inaccettabile da parte mia prendere solo 9 tiri dal campo, sono onesto. Non è possibile che io tiri solo 9 volte, è inaccettabile…Devo essere più aggressivo. Anche se onestamente abbiamo trovato ottimi tiri durante tutta la partita, semplicemente ne abbiamo sbagliati troppi, anche se erano tiri che di solito segniamo. Dobbiamo fare meglio, segnare i tiri aperti che costruiamo…”

I Celtics in gara 4 hanno realizzato appena 5 dei 22 tiri non contestati che sono riusciti a costruire, contro il 6/8 dei Raptors.

Walker ha chiuso con 15 punti e 8 assist,  tirando 3 su 3 da due e 1 su 6 dalla lunga distanza.

Fonte: Espn.

Commenta