Juan Toscano-Anderson ‘paga’ il suo coraggio con una botta in testa e qualche punto di sutura

Juan Toscano-Anderson ‘paga’ il suo coraggio con una botta in testa e qualche punto di sutura

L'ex Marquette si butta senza paura per recuperare un pallone

Momenti di paura per Juan Toscano-Anderson nel quarto periodo della sfida tra Warriors e Celtics.

L’ala per recuperare una palla vacante ha sbattuto la testa sul tavolo degli scorer, procurandosi una ferita che ha richiesto alcuni punti di sutura.

Il giocatore, che ora dovrà rispettare il protocollo per le concussioni, ha confermato su Twitter di sentirsi bene, e che rifarebbe la stessa cosa 10 volte su 10 per aiutare la squadra…

Commenta