Josh Giddey: Non è arrivata la vittoria, ma abbiamo lottato per 48 minuti

Nella sconfitta contro i 76ers il tuttofare australiano ha realizzato 19 punti, conditi da 8 rimbalzi, 7 assist e 4 palle rubate.

Josh Giddey, giovanissimo e talentuoso rookie degli Oklahoma City Thunder, parla con i media dopo la sua miglior prova nella primissima parte di stagione.

Nella sconfitta contro i 76ers il tuttofare australiano ha realizzato 19 punti, conditi da 8 rimbalzi, 7 assist e 4 palle rubate.

“Non è arrivata la vittoria, ma abbiamo lottato per 48 minuti. Siamo un gruppo giovane e ci saranno molte serate in cui saremo in svantaggio in termini di esperienza o fisicamente, e dobbiamo tirare il primo pugno a queste squadre più esperte.  Stasera lo abbiamo fatto, senza mai arretrare durante i 48 minuti. Il risultato non è andato come volevamo, ma è bello vedere i progressi che stiamo facendo giorno dopo giorno”.

Commenta