John Calipari: Avevo un ottimo gruppo, potevamo vincere il torneo

Calipari parla dell'occasione persa dai suoi Wildcats

John Calipari, pur appoggiando totalmente la decisione della NCAA di chiudere la stagione a causa dell’emergenza COVID 19, non riesce a trattenere il rimpianto per la chance negata ai suoi giocatori:

“E’stato difficile dire ai ragazzi che non avranno la possibilità di partecipare a quello per cui lavoravano da inizio anno, e sono sicuro sarà stato così per tutti gli altri allenatori. Ma qui ci sono in gioco cose più importanti e quindi concordiamo con le decisioni prese dalla NCAA. Mi mancherà questo gruppo, sono molto dispiaciuto perchè non potranno prender parte al torneo NCAA,  hanno lavorato duramente e lo meritavano sul serio. Non dico questo con leggerezza, credo che il nostro team avrebbe vinto il titolo, e vorrei che fosse ricordato tra i più amati nel mio periodo a Kentucky. Vincendo la SEC di tre partite hanno dimostrato il loro valore, avevano la chance di vincere contro chiunque perchè davano il massimo, giocavano insieme e tenevano veramente l’uno all’altro. Ogni giocatore era al suo top di sempre dal punto di vista individuale. Come per gli altri miei gruppi che sono arrivati alle Final Four, non abbiamo mai avuto un allenamento negativo. Magari qualcuno si applicava leggermente di più di un altro, ma non sono mai andato via da una sessione con una sensazione negativa. Mai. Nei prossimi giorni incontrerò tutti individualmente e pianificheremo i prossimi passi per il loro futuro. Qualunque sarà la loro scelta, noi gli saremo sempre vicini.

Lo ripeto, Mi mancherà allenare questo gruppo”

Commenta