Joel Embiid: Spero che Ben Simmons cambi idea, adoro giocare con lui

Come previsto Simmons ha saltato il media day dei 76ers

Ben Simmons è assente al media day dei Philadelphia 76ers, ma è inevitabilmente il protagonista delle prime domande rivolte a Morey, Rivers e Joel Embiid.

Il big man camerunense spera in un ripensamento del suo compagno di squadra: “Spero davvero che cambi idea. Adoro giocare con lui perché aggiunge così tanto alla nostra squadra. Abbiamo costruito questa squadra intorno a noi due. Non ho mai visto il progetto come ‘Questa è la mia squadra’, non mi importa niente…Ovviamente lo vogliamo con noi, è una parte importante di ciò che abbiamo costruito negli ultimi anni… per come la vedo io, dobbiamo migliorare tutti. Dopo aver perso gara 7, ho cercato di capire come potevo migliorare in modo da poter vincere qualcosa…Cosa gli direi ora? Probabilmente che sono deluso…Penso che sia questione di fare il passo successivo, e tutti devono dare il massimo del loro potenziale, che si tratti di me, lui, Tobias, Shake, Matisse…tutti devono essere al meglio. Sono deluso perchè abbiamo visto i risultati in regular season, siamo una squadra che sa vincere, non conta se uno segna 40 punti e uno solo 2”.

Anche Daryl Morey spera in un ritorno di Simmons, ed ha accostato la sua situazione a quella di Aaron Rodgers con i Green Bay Packers.

“E’ un gran giocatore, e vogliamo che sia un 76er, non abbiamo mai pensato di cederlo”.

Poi però lo stesso Morey ha lasciato intendere che Simmons sarà multato per ogni assenza: “Sia il CBA che il suo contratto indicano chiaramente cosa succede in questo tipo di situazione”

Commenta