JJ Redick sui 76ers: “Hanno fatto una ca***ta a non rinnovarmi”

Redick lancia una frecciatina alla dirigenza della sua ex squadra

Ospite dell’All The Smoke Podcast condotto dagli ex giocatori Matt Barnes e Stephen Jackson, JJ Redick dice che secondo lui i Philadelphia 76ers hanno commesso un errore a non trattenerlo la scorsa estate.

“Hanno fatto una ca***ta a non trattenermi,” ha detto la guardia dei Pelicans. “Probabilmente si sono accorti che gli sarebbe servito un tiratore. Ma con me non si tratta solo del tiro. Una squadra ha bisogno di giocatori da spogliatoio.”

Nei suoi due anni a Philadelphia, Redick ha registrato oltre 17 punti di media tirando con un 41% dall’arco.

Fonte: All The Smoke.

Commenta