Jimmy Butler, fine della rivalità con TJ Warren: Il mio lavoro è sfidare e battere i Pacers

Butler non interessato alla sfida personale con Warren

Jimmy Butler ha detto che la rivalità contro TJ Warren è “morta” ed è concentrato solo sulla partita e non sull’avversario in maglia Indiana Pacers.

“Io gioco a pallacanestro. Scenderò in campo per essere il migliore di tutti. Questo è quello che vuole Miami da me. Non sono preoccupato di nessun matchup. La rivalità è una cosa morta. Tutti vogliono farne una storia ma il mio lavoro non è sfidare Warren ma gli Indiana Pacers. Ed il mio lavoro è aiutare i Miami Heat a batterli”.

Fonte: ESPN.

Commenta