Jasikevicius striglia i suoi: Non prendiamoci in giro, questo basket non basterà alle Final Four

Credit: Ciamillo & Castoria
Credit: Ciamillo & Castoria

I blaugrana sono primi in ACB con 25 successi in 32 partite giocate

Saras Jasikevicius, coach del Barcellona, critica senza mezzi termini la sua squadra dopo il successo in volata sul Rio Breogan, propiziato da un canestro del rientrante Cory Higgins.

“Non prendiamoci in giro, questo basket non basterà alle Final Four…Va bene la ripresa (recuperato uno svantaggio di 22 punti), ma nel primo tempo abbiamo prodotto un gioco non all’altezza di questo club. Abbiamo regalato 20 minuti compiendo solo 5 falli, c’è molto da migliorare…Se scendi in campo convinto di fare una passeggiata poi succedono cose del genere. Il Breogan ha avuto paura di vincere e questo ci ha aiutato, ma non abbiamo giocato ad un buon livello”.

Commenta