Jasikevicius: In gara 5 abbiamo finalmente mostrato il nostro vero volto

Credit: Ciamillo & Castoria
Credit: Ciamillo & Castoria

I blaugrana affronteranno l'Olimpia Milano alle Final Four di Colonia

Il commento di Sarunas Jasikevicius dopo il netto successo del Barcellona in gara 5 contro lo Zenit.

“Siamo stati molto fisici, molto seri in difesa. In attacco ci è mancata un po ‘di pazienza, troppe palle perse. Ha aiutato il fatto che alcuni dei giocatori abbiano avuto davvero una prestazione molto buona, e abbiamo trovato alcune buone soluzioni. Di sicuro i giocatori devono realizzare quanto sia difficile andare alle Final Four. Ma allo stesso tempo, un club come il Barcellona deve esserci più volte, ed è quello che cercheremo di fare. Cercheremo di costruire qualcosa qui e, si spera, di poter tagliare questo traguardo in più anni consecutivi…

Con tutto il rispetto, congratulazioni anche a Xavi Pascual e lo Zenit per questa fantastica stagione, per una serie straordinaria. Ho detto a Xavi dopo la partita che per me, da giovane allenatore, è stato davvero fantastico affrontarlo, imparare e sperimentare. Sicuramente mi ha reso un allenatore migliore. La cosa importante è che in gara 5 finalmente abbiamo mostrato il nostro vero volto. Abbiamo mostrato la nostra fisicità, la nostra serietà. Non è stato tutto perfetto, non lo sarà mai … Ma è stata  una sensazione molto bella, non solo per  la vittoria e la qualificazione, ma anche per il modo in cui abbiamo giocato. Dobbiamo capire perché non siamo riusciti a farlo nelle prime quattro partite “.

Commenta